Serenase

25 ottobre 2006

Serenase




21 ottobre 2006

Serenase

Tra i vari antipsicotici utilizzati da mio fratello x la cura del disturbo bipolare(ziprexa, risperdal, laponex), il serenase è stato l'unico che ha allontanato le psicosi e le voci, e ha limitato gli effetti collaterali. L'unica cosa evidente è che gli crea pesantezza, stanchezza e credo che agisca negativamente sulla sua depressione. . . Nonostante un lungo ricovero, i medici non sono riusciti a toglierlo(volevano aumentare il seroquel progressivamente, come antipsicotico) E' plausibile che sia il serenase(10gocce x tre volte al giorno) ad dargli questa stanchezza?come controbilanciare tutti questi farmaci x togliere le psicosi ma dare + forza e vigore fisico? Cordiali saluti

Risposta del 25 ottobre 2006

Risposta a cura di:
Dott. GASPARE PALMIERI


purtroppo il serenase, pur essendo un ottimo antipsicotico può dare calo dell'umore e stanchezza. di solito si può associare un antidepressivo o un antipsicotico atipico (come il seroquel) che ha anche azione antidepressiva. se il serenase è l'unico che controlla i sintomi produttivi, non conviene proprio toglierlo.

Dott. Gaspare Palmieri
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Psichiatria
MODENA (MO)

Ultime risposte di Mente e cervello




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa