Sesamoidite

23 febbraio 2007

Sesamoidite




19 febbraio 2007

Sesamoidite

Salve, a seguito di una caduta soffro da 7 mesi di un dolore continuo all'alluce del piede destro. Il dolore è continuo, sia se sono in movimento sia se sono ferma e a riposo. Vari ortopedici mi hanno diagnosticato una sesamoidite. Nelle radiografie non si vede nulla a livello di frattura recente o passata. Nella risonanza magnetica si vede del liquido dovuto all'infiammazione. Mi hanno detto di sottopormi a magnetoterapia e antiffiamatori ma senza alcun successo. Al momento sto portando un plantare con scarico a livello del sesamoide. Ha qualche consiglio ulteriore da darmi? Attendo con ansia una sua risposta. Grazie.

Risposta del 23 febbraio 2007

Risposta a cura di:
Dott. PASQUALE PRISCO


A tanti mesi dalla caduta potrebbe trattarsi di un morbo di Sudek (non si spaventi, si tratta di perdita di calcio dalle ossa del piede accopagnata a disturbi vascolari).
Si faccia quindi controllare da un angiologo ed esegua per puro scrupolo un esame dell'acido urico.
Saluti

Dott. Pasquale Prisco
Specialista in Ortopedia e traumatologia
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa