Sindrome del colon irritabile o no?

11 maggio 2007

Sindrome del colon irritabile o no?




08 maggio 2007

Sindrome del colon irritabile o no?

Salve. Sono un ragazzo di 21 anni. Partendo dal presupposto che sto passando un periodo un po negativo della mia vita, tra ansia e leggera depressione, volevo fare una domanda sul problema che ormai mi perseguita da 3 settimane. Ogni mattina quando mi sveglio vado al bagno puntualmente e faccio feci formate ma poltacee e molli. Ogni tanto vedo residui di cibo non digerito. Dopo mangiato ho bruciori (non so se stomaco o intestino), e mi danno parecchio fastidio. Assumo Levopraid, e mi aiuta abbastanza riguardo il meteorismo e il gonfiore, ma non nel bruciore che sento dopo mangiato. A pranzo ho meno fame che a cena. Sono molto in ansia perchè anche l'assunzione dello zoton, mi ha fatto placare il bruciore, ma poi dopo 10 giorni è tornato. Ho paura di avere qualcosa di brutto; o è solo un Colon Irritabile come dice il mio medico? E se è colon irritabile, c'è qualche farmaco da prendere e da farmi prescrivere?? Grazie in Anticipo Cordiali Saluti

Risposta del 11 maggio 2007

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Prosegua on la terapia ch le stata data. Anche l'inibitore di pompa, va assunto per un tempo piu' lungo. Seil disturbo persiste (a proposito, lei parla di feci formate (?) e poi dice poltacee e molli, ha dimenticato "non"?), puo' eseguire i test relativi a eventuali intolleranze alimentari.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino


Vedi anche:


Ultimi articoli
Un batterio per amico
21 febbraio 2020
Quiz e test della salute
Un batterio per amico
Emorroidi
16 gennaio 2020
Patologie mediche
Emorroidi
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube