Sindrome di gilbert

22 maggio 2008

Sindrome di gilbert




19 maggio 2008

Sindrome di gilbert

mio padre ha il morbo di Gilbert e presenta un po' di ittero ormai da molti anni. è sempre stato molto magro ma sta mangiando sempre meno perchè dice che non riesce a digerire (pesa 63kg ed è alto 1, 79 e fa un lavoro non sedentario). Dalle ultime analisi risulta essere molto anemico ma non sa se assumere del ferro per non appesantire la situazione del fegato. mi può dare un consiglio? grazie infinite

Risposta del 22 maggio 2008

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Quello che lei chiama "morbo di Gilbert" non è. . . . . Un morbo. E' una situazione non proprio patologica, potremmo chiamarla un piccolo scherzo della natura. In questi casi il fegato è perfettamente normale : semplicemente, non compie tanto bene una sola delle mille funzioni che ha. Quindi, nessuna paura. L'eventuale difficoltà digestiva non dipende dal Gilbert. Se l' Anemia è dovuta a carenza di ferro (che va controllato con un esame del sangue), è senz'altro indicato assumere ferro. Altrimenti, vanno cercate altre cause.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa