Sinechia e infezione: urgente.

05 febbraio 2007

Sinechia e infezione: urgente.




02 febbraio 2007

Sinechia e infezione: urgente.

Buongiorno dottore! Sono una ragazza di 21 anni e vorrei sottoporre alla sua gentile attenzione 2 quesiti: 1) non riesco ad avere rapporti sessuali perchè lamento forti dolori, ho parlato con la mia ginecologa e mi ha detto che si tratta di una sinechia. Cosa devo fare in tal caso? 2) Lamento spesso prurito e una forte secrezione vaginale bianco-verdastra con un odore poco gradevole. Forte è il disagio. Ho fatto sul parere di uno specialista un esame microbiologico cervico-vaginale, i cui risultati sono i seguenti: Esame batterioscopico:scarso numero di lattobacilli. Alcuni leucociti. Presenza di "clue cells". Prelievo fornice posteriore: coltura lattobacilli: scarso numero di colonie coltura stafilococchi: negativa coltura streptococchi: negativa coltura enterobatteri: negativa coltura gardnerella: discreto num di colonie coltura miceti: negativa. In seguito a ciò la ginecologa mi ha prescritto un trattamento farmacologico con Amplital 1g e delle lavande con il pevaril. La situazione non è migliorata. Cosa devo fare? La ringrazio anticipatamente per la sua risposta che spero sia quanto più immediata.

Risposta del 05 febbraio 2007

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Cara lettrice,
Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Salute femminile

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa