Sinus pilonidale

17 marzo 2006

Sinus pilonidale




14 marzo 2006

Sinus pilonidale

sono un ragazzo di 25 anni. a 15 anni sono stato operato per una cisti pilonidale nella zona sacro coccigea, con intervento in anestesia totale.
oggi, dopo dieci anni, ho ritrovato nella zona coccigea, un apertura come una fistola che ogni 10 giorni fa fuoriuscire delle gocce di sangue?
io ritengo sia la neo formazione di una cisti.
Il mio medico di base dice di evitare l'operazione perchè inutile, e mi consiglia di prendere tre cicli da una settimana di antibiotici e di fare parallelamente degli impacchi di amochina!!!
Io non so cosa fare. . meglio operarsi ((come penso io))?? oppure è realmente possibile che la cisti passi con gli antibiotici??? grazie

Risposta del 17 marzo 2006

Risposta a cura di:
Dott. LUCIO CONSIGLIO


meglio farsi vedere da uno specialista che le consiglierà di operarsi di nuovo. purtroppo la malattia può recidivare
lucio consiglio

Dott. Lucio Consiglio
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia pediatrica
Specialista in Oncologia
PERUGIA (PG)

Risposta del 17 marzo 2006

Risposta a cura di:
Dott. CLAUDIO BERNARDI


Carissimo, se la recidiva della cisti comporta fastidio o dolore o presenta segni di infezione il mio consiglio è di operare.

Dr. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica Estetica
claudiobernardi@tiscali. It

Dott. Claudio Bernardi
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
ROMA (RM)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube