Sinusite cronica

03 maggio 2013

Sinusite cronica




01 maggio 2013

Sinusite cronica

Mi è stata diagnosticata una Sinusite cronica seno mascellare destro dovuta a protrusine di un perno odontoiatrico inserito quattro anni fa. E'possibile che sia questa la causa? E'possibile che la riacutizzazione del RAA (VES 39, TAS 1170) che si è manifestata subito dopo la Sinusite sia conseguenza di questa infezione? Dopo l'intervento odontoiatrico non ho avuto particolari problemi se non una notevole fuoriuscita di sangue dal naso per il primo giorno. Grazie Laura.

Risposta del 03 maggio 2013

Risposta a cura di:
Dott. FRANCESCO GEDDA


Un aumento della VES e del TAS di per sè non sono un segno certo di RAA, ma, comunque meritano attenzione e una sinusite cronica mascellare può essere all'origine delle alterazioni degli esami da infiammazione. Anche solo dalle notizie che lei riferisce, sembrerebbe ragionevole consigliare una bonifica chirurgica del focolaio mascellare, ma - ovviamente - una tale decisione può essere presa solo al termine di una visita otorinolaringoiatrica.

Dott. Francesco Gedda
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Otorinolaringoiatria
TORINO (TO)

Ultime risposte di Orecchie naso e gola

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa