Situazione post artrodesi cervicale c5 c6 con accesso anteriore

31 luglio 2021

Situazione post artrodesi cervicale c5 c6 con accesso anteriore




26 luglio 2021

Situazione post artrodesi cervicale c5 c6 con accesso anteriore

Buongiorno Dottore. Vorrei raccontarLe la mia storia che dopo un anno e due mesi di sofferenza, continuo a non sapere cosa mi sia successo. Mi chiamo Christian D'alessandro e ho 37 anni. Il 17 marzo ho fatto a Torino un intervento di artrodesi cervicale c5 c6 con accesso anteriore sinistro poiché mi viene riscontrata un ernia cervicale che comprimeva il nervo di competenza. Bene, rimossa l'ernia il dolore al braccio (cervicobrachialgia sinistra) passa. L'intervento mi provoca male alla gola, scroscii alla gola udibili anche oggettivamente se tengo la bocca aperta, nodo in gola ( che ritengano sia il classico "BOLO ISTERICO) che provano a sedare con antidepressivi e mio rilassanti. Bene ad oggi non è cambiato nulla. Ho subito il 26 marzo 2021 un altro intervento con diagnosi dubbia e non ha risolto nulla.

Risposta del 31 luglio 2021

Risposta a cura di:
Dott. PAOLO PANAGIA


Si deve rivolgere ad un otorinolaringoiatra, chiaramente dopo aver sentito il parere del chirurgo che l'ha operato, . Io sono un pneumlogo.

Dott. Paolo Panagia
Medico Ospedaliero
QUILIANO (SV)


Ultime risposte di Apparato respiratorio

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Hai la tosse? Un aiuto dalla malva
Apparato respiratorio
19 settembre 2021
Notizie e aggiornamenti
Hai la tosse? Un aiuto dalla malva
Asma, ruolo chiave dell’orologio biologico
Apparato respiratorio
15 settembre 2021
Notizie e aggiornamenti
Asma, ruolo chiave dell’orologio biologico
Rinite allergica, infettiva o vasomotoria: come gestirla?
Apparato respiratorio
01 maggio 2021
Notizie e aggiornamenti
Rinite allergica, infettiva o vasomotoria: come gestirla?