Soggetto ansioso

21 giugno 2006

Soggetto ansioso


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


18 giugno 2006

Soggetto ansioso

Un periodo abbastanza lungo di uno stato di apprensione (abbastanza ingiustificato) per la salute di mio figlio, nonchè qualche insuccesso nei rapporti intimi con mia moglie, hanno generato in me un po' di ansia e soprattutto un certo decadimento del tono dell'umore; per l'ansia faccio uso di una compressa al giorno da mg. 1 di Tavor, ma per riacquistare un pò di "sprint", quale farmaco può aiutarmi ? Grazie

Risposta del 21 giugno 2006

Risposta a cura di:
Dott. GASPARE PALMIERI


si può considerare l'introduzione di un antidepressivo serotoninergico. per la scelta del farmaco specifico le consiglierei comunque di parlare con il medico di base o meglio con uno psichiatra. la scelta del farmaco va fatta in base anche ai sintomi depressivi che accusa oltre al calo dell'umore (tipo Insonnia, inappetenza, stanchezza etc. ).

Dott. Gaspare Palmieri
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Psichiatria
MODENA (MO)

Ultime risposte di Mente e cervello

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Il sapore della felicità. Di Luca Pani
31 dicembre 2020
Notizie e aggiornamenti
Il sapore della felicità. Di Luca Pani
Chi siamo e da dove veniamo?
25 dicembre 2020
Notizie e aggiornamenti
Chi siamo e da dove veniamo?
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa