Sospetta celiachia

07 giugno 2016

Sospetta celiachia


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


03 giugno 2016

Sospetta celiachia

Salve dottore mio figlio è reduce da un citomegalovirus a gennaio curato con antibiotici. . . nelle analisi mesi dopo è risultato il ferro basso (mio figlio fino a qualche mese fa mangiava solo latte e derivati. . niente pasta qualche pizzetta) ha iniziato a mangiare la carne e ora i valori sono nella norma. L'ematologo a cui vi ha indirizzato ol pediatra ci ha fatto fare pure gli esami per la Celiachia iga e igg che sono risultati 100 e 57. . inoltre dalle feci è risultata la giardia. Dopo questo ci vogliono far fare la gastroscopia. HLA è risultato che c è predisposizione genetica. C è chi dice che con questi valori è celiaco e basta. . altri invece che la giardia potrebbe alterare questi valori. . . a chi devo credere? mio figlio non ha sintonia. . . . cresce niente Diarrea. . . dolori addominali. . . . ecc devo fargli fare per forza la gastroscopia? E se la giardia avesse danneggiato i villi e non fosse celiaco? È lecito il mio dubbio? E se fosse solo predisposto e non malato?

Risposta del 07 giugno 2016

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Lei ha troppi dubbi. La giardia non altera i villi del duodeno. E' necessario eseguire la gastroscopia per uno studio dei villi, che permette di fare una diagnosi certa, definitiva e inoltre è indispensabile averlo se, per caso, il bambino è celiaco, per chiedere le esenzioni.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
La stipsi nel paziente cronico
Stomaco e intestino
30 marzo 2021
Sintomi
La stipsi nel paziente cronico
Infezioni correlate all’assistenza, al via la campagna #ALLEAMICI
Stomaco e intestino
22 dicembre 2020
Notizie e aggiornamenti
Infezioni correlate all’assistenza, al via la campagna #ALLEAMICI