Sospetto diabete

12 febbraio 2012

Sospetto diabete




02 febbraio 2012

Sospetto diabete

Buongiorno. Chiedo scusa se insisto, ma ho necessità di avere queste informazioni.
Sono un uomo di 55 anni, alto 1. 80 per 75 kg. di peso corporeo.
Da molti anni sono affetto da alterata glicemia a digiuno (da 115 a 135 a seconda se facevo dieta e sport o meno) senza mai assumere farmaci.
Adesso, dopo l'estate (consumando ogni tipo di alimento senza rispettare alcuna dieta) mi sono trovato con valori che si aggiravano intorno a 135/140 al mattino.
Una mattina, (circa 15 giorni fa) dopo un' ora e mezza dalla colazione delle ore 9 ( panino al pomodoro), il valore era 243. Credendo in un errore, l'ho ripetuta il mattino seguente sempre dopo un'ora e mezza dalla stessa colazione e il valore era quasi uguale. Il fatto strano è che nel controllo post-prandiale, i valori non superavano mai i 155 per poi prima di cena ritornare nei valori normali (100/105).
Ora da qualche giorno ho iniziato la terapia con metformina e la situazione è migliorata quasi subito (1000 mg. Al mattino) con valori che vanno da 100/110 al mattino a digiuno; 90/95 prima del pranzo o della cena e da 105 a 130 dopo pranzo/cena. Però permangono valori alti dopo il panino delle 9 (160/210 a seconda se mangio meta' oppure intero); cosa succede al mattino?!?!?
Una cosa che vorrei sottolineare è che consumando il panino della colazione di tipo integrale al 100% noto che non vi è alcuna differenza dal pane non integrale (i valori erano sempre pari a 235 circa): perchè? (anche col pacchettino di creaker integrali ho 150)
Ora gradirei sapere se non c'è, a differenza di quanto si legge, differenza tra pane integrale e normale e se facendo attività fisica, col tempo si può sospendere la terapia fermo restando il rientro totale dei valori e, infine, perchè al mattino i valori a digiuno sono alti (sempre prima della terapia).
Grazie per il tempo che mi dedicherete.

NB.
Il colesterolo totale non supera mai i 200, L'HDL E LDL sono poco fuori dalla norma e gli altri valori sono tutti normali. L'emoglobina glicata adesso è 6. 8
Ho sentito parlare che i prodotti senza amido sono importanti; è vero?
Grazie ancora

Risposta del 08 febbraio 2012

Risposta a cura di:
Dott. RAFFAELE CANALI


Il pane integrale a parita' di quantita' rispetto al normale incrementa meno rapidamente la glicemia. L'attivita' fisica è un punto cardine della terapia del Diabete (in quanto Lei è diabetico anche se in buon compenso metabolico). la glicemia alta a digiuno è una caratteristica del dmt2 in quanto c'è una aumentata produzione di glucosio da parte dl fegato, non controllata dall'azione insulinica. Parli con il suo medico per una somministrazione anche serale di metformina.

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Endocrinologia e malattie ricambio
Desio (MB)
Risposta del 10 febbraio 2012

Risposta a cura di:
Dott. EDOARDO DURATORRE


e perchè non provare con il pioglitazone che aumenta la sensibilità all'insulina? Ma anche gli inibitori DPPIV hanno un ruolo importante, specie in un Diabete di recente diagnosi.

Dott. Edoardo Duratorre
Medico Ospedaliero
Specialista in Malattie infettive
Specialista in Medicina interna
Luino (VA)
Risposta del 12 febbraio 2012

Risposta a cura di:
Dott. LUCIANO ONIDA


Cosa succede al mattino? E' il cosidetto "effetto alba" che comporta un picco glicemico nelle ultime ore della notte e al mattino, in Lei evidentemente molto accentuato.

Mi pare un buon consiglio di assumere metformina anche alla sera e non assumere farinacei al mattino.

Cordiali saluti

Dott. Luciano Onida
Specialista attività privata
Specialista in Cardiologia
Specialista in Medicina interna
Milano (MI)


Ultime risposte di Diabete tiroide e ghiandole

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Diabete tipo 2, una dieta sana con frutta intera riduce il rischio
Diabete tiroide e ghiandole
04 luglio 2021
Notizie e aggiornamenti
Diabete tipo 2, una dieta sana con frutta intera riduce il rischio
Diabete e sport: alla Milano-Sanremo il Team Novo Nordisk
Diabete tiroide e ghiandole
15 marzo 2021
Notizie e aggiornamenti
Diabete e sport: alla Milano-Sanremo il Team Novo Nordisk