sperma bianco-nero

08 giugno 2006

"sperma bianco-nero"




04 giugno 2006

"sperma bianco-nero"

Non ho rapporti sessuali da tre mesi. In questo periodo mi sono masturbato 4-5 volte. Le ultime due ho eiaculato dopo circa 30 secondi senza che il pene fosse completamente eretto. L'ultima volta ho indossato un preservativo, per non sporcarmi, e, mentre facevo un nodo al preservativo ho notato due cose molto strane: 1) Un paio di palline nere del diametro di quasi un millimetro, all'inizzio ho pensato, "é dello sporco che in qualche strano modo é finito tra il preservativo e il pene", però, incuriosito, ho guardato da vicino la pallina nera e ho provato a saggiare la consistenza facendo pressione con le dita, la pallina é "esplosa" (si é sfaldata), e si é "allargata-sfilettata" tra lo sperma, sembrava inchiostro nero; 2) Alcuni filamenti lunghi circa 7-8 millimetri e larghi mezzo millimetro, con una colorazzione di un bianco "intenso- pulito" che risaltavano rispetto al colore dell'sperma (più opaco sul giallino), sembravano dei vermicielli come quelli che una volta ho avuto "nel sedere". Queste cose che ho cercato di spiegarle che cosa sono? e, a cosa sono dovute?

Risposta del 08 giugno 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Gentile signore,
è difficile capire, da quello che ci scrive, cosa sia successo. Comunque le consiglio di eseguire un esame del liquido seminale con una valutazione colturale completa. Con questa indagine consulti un andrologo.
Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Salute maschile

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa