Spermiogramma

14 giugno 2006

Spermiogramma


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


11 giugno 2006

Spermiogramma

Gent. Dottore, vorrei sottoporle i risultati del mio spermiogramma dopo aver effettuato una cura contro le infezioni delle vie urinarie (levoxacin ?). Cosa mi dice ? E' un liquido in grado di fecondare oppure potrebbe essere la causa della mancata gravidanza che tarda da 2 anni ? Volume 4. 6-Viscosità normale- fluidificazione regolare- reazione 7. 70- concentrazione nemaspermica 21. 000- nemaspermi totali 96. 600- concentrazione cellule rotonde 0. 0 – emazia assenti- cellule di sfaldamento rare- zone di spermioagglutinazione assenti- spermat. con mobilità rap. Progres. 2^ ora 10%- lentam. Progress. 2^ ora 45%- non progressiva 2^ ora 30%- rapid. Progress. 4^ ora 5%- lentam. Progress. 4^ ora 45% - non progress. 4^ ora 30% - Morfologia nemaspermica forme tipiche 41% -atipie della testa 39% - atipie del collo 5 %- atipie della coda 6%- atipie miste 9%- forme giovani 0% - cellule della spermatogenesi leucociti 0 – neutrofili 0 – linfociti 0 – macrofagi 0- mar test negativo – nemaspermi hos positivi 62%

Risposta del 14 giugno 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Caro lettore,
il suo liquido seminale sembra rispettare i parametri di normalità dettati dall'OMS. Potrebbe a questo punto essere utile, se non ancora fatta, una visita ginecologica per la moglie.
Comunque, se desidera avere più informazioni dettegliate e chiare sul problema " Infertilità ", le consiglio la facile e semplice lettura del manuale, scritto dalla dra Elisabetta Chelo, "Quando i figli non arrivano", CIC edizioni internazionali, Roma.
Auguri ed un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Risposta del 14 giugno 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Caro lettore,
il suo liquido seminale sembra rispettare i parametri di normalità dettati dall'OMS. Potrebbe a questo punto essere utile, se non ancora fatta, una visita ginecologica per la moglie.
Comunque, se desidera avere più informazioni dettegliate e chiare sul problema " Infertilità ", le consiglio la facile e semplice lettura del manuale, scritto dalla dra Elisabetta Chelo, "Quando i figli non arrivano", CIC edizioni internazionali, Roma.
Auguri ed un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Salute maschile

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa