Sporgenza in vagina

01 marzo 2007

Sporgenza in vagina




26 febbraio 2007

Sporgenza in vagina

Salve, sono un ragazzo di 19 anni che ha regolarmente rapporti sessuali con la sua ragazza anch'essa di 19 anni. Facendo l'amore con la mia ragazza, introducendole un dito in vagina mi sono accorto di una strana sporgenza, un rigonfiamento simile a una ghiandola abbastanza grande, sulla parete anteriore (quella verso la pancia) più o meno a 6-7 cm di profondità. Inizialmente ci siamo subito preoccupati ma in seguito abbiamo preferito aspettare per vedere se questa sporgenza scomparisse da sola. Ormai sono passati più di 2 mesi e il rigonfiamento c'è ancora e, anzi, appare anche leggermente più grande. Ho provato in tutti modi a convincere la mia ragazza ad andare da un ginecologo, ma ha una tremendo rifiuto verso una visita "invasiva" che credo dovrebbe ricevere per permettere al medico di toccare la sporgenza. Per questo chiedo a voi, è possibile che sia una conformazione del tutto naturale? O anche, se fosse patologica, è possibile evidenziarla con metodi diversi dalla palpazione? Grazie mille in anticipo

Risposta del 01 marzo 2007

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO BASSI


Di solito in profondità, in vagina, si può percepire una porzione di utero chiamata "collo dell'utero". Prosegua con l'opera di convincimento ad accettare una visita specialistica, solo con essa infatti potrete togliervi con sicurezza ogni dubbio.

Dott. Alberto Bassi
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
SAN FERMO DELLA BATTAGLIA (CO)

Ultime risposte di Salute femminile


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube