Stati ansiosi?

06 dicembre 2006

Stati ansiosi?




01 dicembre 2006

Stati ansiosi?

Saluti, da 6-7 mesi purtroppo non sono più quello di una volta. Senza apparenti motivi sono cambiato in peggio ed avverto dei sintomi fastidiosissimi quali:difficoltà di concentrazione, difficoltà leggera respiratoria, cammino per strada e sto con gli amici ma sto sempre stonato e sembo di stare ubriaco con la testa sempre leggera. Ho fatto parecchi esami e a detta dei dottori sono tutti risultati ottimi tranne una visita orl che mi ha riscontrato deviazione del setto nasale e ipertrofia dei turbinati che sto curando con antistaminici e spray nasale per poi operarmi se la cura non dovesse dare i suoi frutti. So anche io perchè credetemi ormai non faccio che pensare questo 24h su 24 ed è bruttissimo, che dovrei rivolgermi da un neurologo o da uno psichiatra ma qui Le chiedo:tornerò il 19enne di 6-7 mesi fa?Grazie tante e cordiali saluti

Risposta del 06 dicembre 2006

Risposta a cura di:
Dott. VINCENZO MARTUCCI


Non vorrei che la deviazione del setto nasale si trasformasse nella giustificazione (ovviamente errata!) per il Suo malessere. Pur non conoscendoLa mi sembra di intravedere, invece, chiari sintomi di "insoddisfazione". Provi a coltivare meglio e con maggior convinzione i Suoi interessi, magari con l'aiuto dei Suoi familiari o dei Suoi amici. . . piuttosto come considera il Suo rapporto coi familiari e con gli amici? Ha una ragazza? Saluti

Dott. Vincenzo Martucci
Medico Ospedaliero
Specialista in Ematologia
UDINE (UD)

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube