Stenosi cervicale

17 giugno 2006

Stenosi cervicale


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


13 giugno 2006

Stenosi cervicale

Le scrivo per mio suocero un uomo di 64 anni afffetto da da tetraparesi in relazione a mialopotia cervicale in base stenotica spondilosica. La stenosi è più evidente a C3-C4 con evidenza di miolopatia alla Ntr. Mi scuso per i termini forse errati ma è ciò che sono riuscita a tradurre da il suo referto. Desiderei ricevere notizie dove potrebbe essere operato.
Grazie mille

Risposta del 17 giugno 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI MIGLIACCIO


Se Suo suocero è affetto da tetraparesi a causa di una sofferenza midollare per stenosi del canale, penso che l'intervento sia più che urgente.
Ma, scusi, la tetraparesi si è verificata dalla sera alla mattina?
Si rivolga a un neurochirurgo

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Mente e cervello

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa