Stitichezza come controindicazione di cipralex

31 agosto 2014

Stitichezza come controindicazione di cipralex




05 luglio 2014

Stitichezza come controindicazione di cipralex

Uso Cipralex da due anni e mezzo e in termini di depressione e ansia la mia vita è decisamente cambiata in meglio. Ho alcune delle controindicazioni del farmaco, quella che mi pesa di più è la stitichezza. Stanti i risultati posso sopportare il fattore "diminuzione notevole della libido" ma vorrei eliminare la controindicazione della stitichezza, nel senso che gli sfinteri a mio avviso non sono più come senza farmaco. Vorrei un consiglio

Risposta del 31 agosto 2014

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA LETIZIA PRIMO


gentile paziente beva almeno due litri di acqua meglio se ricca di bicarbonato al giorno, al mattino consumi due kiwi e del kefir. Prima dei pasti un bel piatto di verdure crude. Come integratori fibre di inulina e manna di frassino. Molto utile anche il movimento se possibile dopo i pasti
buona giornata

Dott. Ssa Maria Letizia Primo
Specialista attività privata
Specialista in Medicina legale
Specialista in Psichiatria
Specialista in Scienza dell'alimentazione
Torino (TO)

Ultime risposte di Mente e cervello


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube