Stomatite

16 ottobre 2008

Stomatite




13 ottobre 2008

Stomatite

Salve sono Antonio e ho 29anni, vi spiego il mio problema. Tre mesi fa sono andato dal dentista perchè si era staccata un'otturazione di un molare lato sx parte inferiore, mi dava fastidio e avevo sensibilità caldo/freddo e dolore allo zigomo, orecchio e parte inferiore della mascella. Il dentista dopo averlo aperto e disifettato dopo alcune settimane l'ha richiuso. Passati circa 10 giorni dall'otturazione ho riniziato ad avere sensibilità al molare e dolori e ho iniziato degli sciacqui con tantum verde, il fastidio era sensibilmente migliorato. Ultimamente ho avuto di nuovo fastidio e molto dolore e sono andato dal dentista, mi ha fatto una RADIOGRAFIA di tutta la bocca, esito negativo, però mi ha riscontrato una stomatite alle gengive, erano molto rosse e non riuscivo a masticare, mi ha prescritto amoxicillina 1g per 4giorni e pyralvex. La situazione sembrava essere risolta anche se avvertivo sempre dolore e sensibilità al molare. Adesso a distanza di circa 18giorni dalla cura si è ripresentata la stomatite anche se per adesso di lieve entità rispetto alla prima volta e sto usando cortifluoral. Le mie domande sono queste:la causa della stomatite può essere attribuita al molare che mi è stato RIOTTURATO?Anche se dalla radiografia non risulta nulla ci può essere un'infezione ai nervi del dente? la stomatite può essere causata anche da una mal fuoriuscita dei denti del giudizio?cosa mi consigliate di fare? SCUSATE SE MI SONO DILUNGATO, VI RINGRAZIO E SALUTO

Risposta del 16 ottobre 2008

Risposta a cura di:
Dott. ALESSANDRO ROMANO


innanzitutto i dolori che lei averte nella zona descritta sono chiaramente sintomi di una pulpite al dente da lei riferito e quindi, senza indugio, quel dente va devitalizzato immediatamente.

la stomatite concomitante, come sembra, potrebbe essere dovuta ad accumulo di placca in zona per il fatto che lei, a causa dei fastidi, tralascia di igienizzare quella zona, provoicando l'effetto contrario.

Ripeto è necessaria una terapia endodontica del dente, dopo vari tentativi terapeutici alternativi falliti.

Dott. alessandro romano
Specialista attività privata
Ricercatore
Odontoiatra
Specialista in Chirurgia maxillo facciale
Specialista in Odontoiatria
ROMA (RM)

Ultime risposte di Malattie infettive

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa