Stordimento

09 gennaio 2015

Stordimento




07 gennaio 2015

Stordimento

Questa mattina mentre mi trovavo sull'autobus per andare a scuola (ero in piedi in quanto l'autobus in questione era pieno "a tappo" e l'aria girava poco ma respiravo normalmente).
Ho cominciato a sentire un lieve mal d'auto cui spesso sono quotidianamente sottoposta. Ad un certo punto ricordo di aver visto delle farfalline bianche e tutt'e le orecchie mi si sono tappate. Per fortuna sono riuscita a scendere dall'autobus alla prima fermata vicina. Appena scesa, pensando di andare in un bar per farmi preparare un po' d'acqua e zucchero comincio a camminare per attraversare la strada ma ad un certo punto avverto uno scatenante dolore alle gambe e bruciore fino alla vita che non mi permettono di camminare (questo fenomeno mi succede spesso). Alla fine, dopo un po' di acqua e zucchero mi è passato tutto ma ho ancora tante domande: perché ho quasi sempre quello strano fenomeno alle gambe? Ho cercato i sintomi di chi sta per svenire ma in nessuna spiegazione rientravano le orecchie tappate. Quale sarà stato il problema? Grazie :)

Risposta del 09 gennaio 2015

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA LETIZIA PRIMO


gentile paziente i sintomi da lei lamentati sono disturbi di natura neurovegetativa piuttosto comuni in ambienti a basso contenuto di ossigeno che possono anche provocare attacchi di panico. per la possibile ipoglicemia si ricordi visto soprattutto che studia di effettuare una ricca colazione al mattino e spuntini a metà mattina e metà pomeriggio con carboidrati come frutta, yoghurt e cereali, cioccolato etc per evitare crisi ipoglicemiche frequenti fra gli studenti visto che il cervello utilizza lo zucchero come combustibile
buona giornata

Dott. Ssa Maria Letizia Primo
Specialista attività privata
Specialista in Medicina legale
Specialista in Psichiatria
Specialista in Scienza dell'alimentazione
Torino (TO)

Ultime risposte di Mente e cervello


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube