Strano muco dall'ano

02 maggio 2017

Strano muco dall'ano




28 aprile 2017

Strano muco dall'ano

salve, mi chiamo Chiara, ho 34 anni e vorrei porre all'attenzione un mio problema. Da qualche settimana, circa 3 volte a periodi alterni, mi è capitata una cosa strana. La prima volta, ho avvertito il bisogno di andare in bagno dopo pranzo, quasi incontenibile, e mi sono accorta che era aria ma accompagnata da questo muco marroncino. Poi qualche minuti dopo defecazione normale. Le successive volte, dopo vari giorni, sempre questa senzazione di peso lì, vicino all'ano e poi aria con muco maleodorante. Mi sto preoccupando un po', non mi era mai successo. SOffro di colon irritabile da anni, ma ultimamente stavo bene; prendo spesso probiotici e ho fatto gastroscopia poco fa, con esito di reflusso ( prendo omoprazolo da quasi due mesi). Cosa può essere? Problema del retto ( soffro di ragadi ed emorroidi) o problema intestinale? Ho un alimentazione forse ricca di carboidrati, ma non ho avuto grandi problemi ultimamente a livello intestinale, Vado in bagno ogni 2/3 giorni, a volte tutti i giorni, dipende dagli impegni. Sono anche molto ansiosa, mi aiuto con fiori di bach. Vorrei capire se mi devo preoccupare. Sta diventando imbarazzante, soprattutto quando sono fuori, perchè appena sento che devo espellere aria ho terrore che mi venga giu questo liquido. . . Chiara

Risposta del 02 maggio 2017

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Le dico subito che non si deve affatto preoccupare. Spesso la presenza di muco fà parte dei sintomi del colon irritabile, ma talvolta può essere espressione di una infiammazione della mucosa del colon. La diagnosi corretta può essere fatta solo con una colonscopia, che le consiglio di mettere in programma, perchè se vi fosse una infiammazione, andrebbe curata con altri farmaci.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube