Streptococco da tampone faringeo

20 marzo 2005

Streptococco da tampone faringeo




Domanda del 17 marzo 2005

Streptococco da tampone faringeo


Buongiorno,

il medico di base mi ha prescritto l'antibiotico Octegra come cura dopo che il tampone faringeo ha rilevato la presenza di streptococco Beta emoltico. gr. A.
Io ho iniziato a prenderlo ma ho dei dubbi, perchè navigando su vari siti non ho mai trovato questo tipo di antibiotico come indicato per lo streptococco, ed inoltre mi pare che gli effetti collaterali siano maggiori rispetto ad altri antibiotici.
Devo continuare a prendere quel farmaco o provare a chiedere conferma al medico?
Grazie

Risposta del 20 marzo 2005

Risposta di:
Dott. VITO DE CARO


SE DAL TAMPONE SI E' EVIDENZIATO LO STREPTOCOCCO CI SARA ' ANCHE EVIDENZIATO
L'ANTIBIOGRAMMA(ANTIBIOTICI SENSIBILI) DA DOVE PRESUMO IL COLLEGA AVRA' SCELTO
IL FARMACO APPARTENENTE ALLA FAMIGLIA DELLE MOXIFLOXACINE.
SE NON AVESSE EFFETTUATO L'ANTIBIOGRAMMA NON SI PUO' SAPERE SE LA MOXIFLOXACINA E'
SENSIBILE AL "SUO" STREPTOCOCCO.
DISTINTI SALUTI

Dott. Vito De Caro
Medico Ospedaliero
Specialista in Igiene e medicina preventiva
Specialista in Patologia clinica
NAPOLI (NA)

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Potrebbe interessarti