Svenimenti frequenti

08 marzo 2006

Svenimenti frequenti




20 febbraio 2006

Svenimenti frequenti

Salve, sono Stefania ho 25 anni, sono quasi 10 anni che dopo forti dolori di qualsiasi genere (slogature, dolori mestruali, coliche intestinali) o forti stress, ho degli svenimenti. L'ultimo è capitato pochi giorni fa, ho avuto fortissime coliche intestinali, ho resistito un pò il dolore, poi quando sono andata in bagno ho perso pian piano la forza sino a perdere coscienza, non riuscivo a sopportare più il dolore che era fortissimo. Ho ripreso subito i sensi ed ero consapevole di tutto ciò che mi accadeva, come è capitato tutte le altre volte. Ancora oggi a distanza di alcuni giorni ho forti mal di testa e la presione rimane bassa. Ho fatto in passato vari controlli, dalla gastroscopia al tilting test, mi dicono che tutto proviene dall'ansia, e che i miei svenimenti provengono dal nervo vago particolarmente ipersensibile. Non posso e non riesco più a convevire con questa situazione a vita. Che mi consiglia di fare?

Risposta del 08 marzo 2006

Risposta a cura di:
Dott. EDOARDO GENTILE


L'unico consiglio che si può dare è quello ci mangiare un pò più salato per alzare almeno un pò la pressione e, eventualmente, intraprendere una terapia contro l' Ansia ma quest'ultimo consiglio va confermato da un collega neurologo che la visiti ed eventualmente gliela prescriva nel modo giusto.

Dott. Edoardo Gentile
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurologia
TORINO (TO)

Ultime risposte di Mente e cervello


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube