Svenimenti improvvisi e perdita di conoscenza dopo l'uso di cannabis

13 giugno 2014

Svenimenti improvvisi e perdita di conoscenza dopo l'uso di cannabis




08 giugno 2014

Svenimenti improvvisi e perdita di conoscenza dopo l'uso di cannabis

Salve dottore, ad un mio amico nell'ultimo anno dopo aver consumato quantità (anche minime) di cannabis vengono svenimenti improvvisi dove perde completamente conoscenza, porta le pupille indietro mostrando solo il bianco e serra la bocca. Questi episodi si verificano periodicamente e mediamente ogni 5-6 mesi. Ai "primi" attacchi bastava bagnargli la testa con un pò d acqua per farlo rinvenire. All'ultimo è stato privo di conoscenza per quasi 10 minuti nonostante ben due bottiglie d acqua versategli completamente addosso. Siamo riusciti a fargli riprendere conoscenza aprendogli la bocca con forza e tirandogli fuori la lingua. Grazie a questa operazione ha fatto un colpo di tosse, riaperto gli occhi e dopo qualche secondo è tornato cosciente. Dopo ha vomitato ed è tornato a stare bene. Ora mi chiedo, possibile che sia un problema legato alla cannabis? le quantità erano davvero minime. Il ragazzo ha 22 anni, circa 85 kg e fuma. Non so se può servire ma non aveva mangiato e aveva bevuto una birra. C'è qualche analisi particolare che deve fare? Potrebbe aiutarmi a capire cos'ha? Inoltre nel caso dovesse ricapitare un episodio del genere, c'è una procedura di pronto soccorso da seguire? Quando una persona che si risveglia dopo aver perso conoscenza deve mangiare o bere qualcosa in particolare?

Risposta del 13 giugno 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Consiglio al suo amico di farsi prescrivere un elettroencefalogramma e con quello chiedere il parere di un neurolgo. Potrebbe darsi che la cannabis sia un fattore scatenante di una patologia neurologica. E'da accertare. Quando succede l'episodio, bisogna stare attenti che l'eventuale vomito non lo soffochi e che non si morda la lingua. Quando si sveglia può bere piccoli sorsi.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino




Vedi anche:
Ultimi articoli
Colite ulcerosa
14 aprile 2020
Patologie mediche
Colite ulcerosa
Un batterio per amico
21 febbraio 2020
Quiz e test della salute
Un batterio per amico
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube