Tachicardia

04 marzo 2015

Tachicardia




27 febbraio 2015

Tachicardia

Salve due settimane circa ho fatto una visita ecg+eco cardiaca perché daun po di tempo avverto un po di tachicardia. . tutto ok ma in effetti hg o il battito accelerato era a 105 sotto l ecg. . pero ammetto di essere ansiosa molto e non sto passando un buon periodo. . . da quel giorno spesso durante la giornata misuro i battiti. . . la mattina appena sveglia sono 70/73 durante la giornata cambia di continuo tipo se sto seduta ce li ho a 85/90 ma la mia domanda é quando sto in movimento tipo nelle faccende di casa é sempre alto tipo 98/108 ma é normale? ? In più faccio stronza in casa e dentro sono in movimento il max che arriva é 115. . leggi che i battiti devono essere 70/80 ma a riposo? Cioè nel letto o anche durante il giorno? Dimenticavolta sono donna ed ho 30 anni. . potrebbe influire che la. notte dormo poco e male? ? Grazie in anticipo Speriamo si essermi spiegata benee

Risposta del 04 marzo 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Non si deve preoccupare. Uno stato di ansia può accelerare i battiti cardiaci, ma questo non costituisce un problema. Consideri la sua situazione nei limiti della norma. Le vorrei suggerire di non contare più i battiti.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube