Tachicardia

10 maggio 2015

Tachicardia




Domanda del 04 maggio 2015

Tachicardia


Salve,
Da qualche tempo sento forti palpitazioni. Ho eseguito ecg eco. . Tutto nella norma. Solo i bpm erano 100 e il cardiologo mi ha sottolineato appunto la tachicardia ma non legata a problemi cardiaci. Io soffro di Tiroidite che curo con eutirox e quindi secondo il cardiologo imputabile a questo e occorre ridurre l ormone (per il mio endocrinologo no ). Ho deciso di ridurre da sola il dosaggio di un po. . Adesso i miei battiti oscillano tra 90 e 95. Non sono alti comunque? Quali dovrebbero essere i battiti ottimali?

Risposta del 10 maggio 2015

Risposta di ALBERTO TITTOBELLO


Quindi è probabile che avesse ragione il cardiologo. Ora la frequenza cardiaca è accettabile. Una eventuale ulteriore modifica del dosaggio dell ' eutirox può essere fatta solo dopo aver eseguito un controllo degli ormoni tiroidei

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Il profilo di ALBERTO TITTOBELLO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue



Potrebbe interessarti
Aritmie. Cosa sono e come riconoscerle
Cuore circolazione e malattie del sangue
18 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Aritmie. Cosa sono e come riconoscerle
Integratori efficaci nella riduzione del colesterolo
Cuore circolazione e malattie del sangue
27 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Integratori efficaci nella riduzione del colesterolo
Infarto. Riconoscerlo nelle donne
Cuore circolazione e malattie del sangue
13 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Infarto. Riconoscerlo nelle donne