Tachicardia

23 maggio 2015

Tachicardia




19 maggio 2015

Tachicardia

Ho 32 anni ho un battito cardiaco di 115/m e pressione minima bassa. Sono abbastanza ansioso; nella visita cardiologica con ecografia, il dr ha rilevato tale tachicardia, ma non trova nulla di patologico quindi non ha assegnato alcuna terapia; chiedo il Vs gentile e graditissimo parere; ma tale situazione costringe anche il cuore ad un continuo affaticamento e con quali possibili conseguenze? Ringrazio anticipatamente

Risposta del 23 maggio 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Bisognerebbe conoscere le varie frequenze cardiache nelle diverse situazioni, anche a completo riposo. Il cuore lavora lievemente di più, ma un cuore sano ha tante risorse e non soffre per questo.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube