Tachicardia

28 febbraio 2017

Tachicardia




27 febbraio 2017

Tachicardia

Salve vorrei chiederle un parere. . Ora vi racconto la mia storia, anni fa sono stato sottoposto a un ablazione per tachicardia mi e stato dato dopo il bisoprololo 1. 25 dovev ritornar dopo tre mesi tutto era apposto al controllo dopo 1anno mi hanno sospeso bisoprololo, premetto conduco una ritmo d vita sbagliata gioco online tutta la notte facendo orari un po strani su pranzo e cena e riposo ad oggi sto male ho fatto mille controlli ma mi dicono e tutto apposto che non ho niente e la vita che faccio ma io sto male Cuore velocossimo  e battiti fortissimi al petto. . fiato corto mancanza di respiro stanchezza debolezza. Quando mi alzo da qualsiasi posto seduto ho stanchezza impressionante fiato corto cuore velocissimo debolezza assoluta. . Spesso la mattina x i primi 5 minuti sono distrutto con un cuore che mi esce di fuori e una stanchezza da non avere forza di parlare

Risposta del 28 febbraio 2017

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


E' probabile che lei abbia ancora bisogno della terapia che faceva prima, ma ne deve parlare con il suo medico di famiglia.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa