Tachicardia da ansia

16 agosto 2017

Tachicardia da ansia




10 agosto 2017

Tachicardia da ansia

Salve soffro di ansia e qualche attacco di panico, somatizzo molto il cuore infatti sono ipocondriaco fatti tutti gli accertamenti del sangue ed in più elettro, ecg e visita cardiologica tutto nelle norma, purtroppo durante crisi di ansia ho battito a 140-150, ho 36 anni e sono da pochissimo in cura da psicoterapeuta con dosi di xanax metà compressa al giorno da 0, 25, volevo chiedere se rischio infarto o altro perché sento il cuore scoppiare per quei minuti e ho scariche al petto e forte paura, il cuore resiste a tutto ciò ? O si può morire di ansia considerando che con la formula basale il battito mio Non può superare i 184 bpm? Grazie Ps: faccio sport regolare non bevo caffè alcolici e non fumo.

Risposta del 16 agosto 2017

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


No, il disturbo da lei descritto, da solo, non provoca l' infarto. Non so a quale formula basale lei si riferisca, ma stia tranquillo, il suo cuore " non scoppia ".

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube