Tachicardia dopo orgasmo

16 dicembre 2016

Tachicardia dopo orgasmo




14 dicembre 2016

Tachicardia dopo orgasmo

Buonasera, volevo segnalare un problema che ho da più di un anno ormai. Dopo che faccio sesso con mia moglie la sera sempre dopo le 22. 30 e raggiungo l'orgasmo ho una sensazione di debolezza estrema, sembra che sto per svenire, e dopo 15-20 minuti che ho raggiunto l'orgasmo mi iniziano dei sobbalzi violenti prima di prendere sonno e tachicardia per una ventina di secondi. Questo mi accade per circa due-tre ore ogni 15-20 minuti. Appena sto per prendere sonno salto e mi va il cuore in tachicardia. Verso le 3 prendo sonno. Non fumo, non bevo, non uso viagra, analisi sangue sono buone, prova da sforzo, holter, ecg e ecocolordoppler nella norma. Chiedo cosa può essere e quali esami diagnostici fare. Premetto che soffro spesso di dolore toracico continuo e pancia gonfia sempre da circa un anno, ma dai rx torace e ecografi toracica non risulta nulla (questa cosa mi dicono sia postura ma non so ). Datemi qualche consiglio, vorrei fare sesso come due anni fa!

Risposta del 16 dicembre 2016

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Credo che potrebbe essere utile un parere dello specialista neurologo. Sono sicuro che riprenderà la sua attività come era prima.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube