Tachicardia notturna improvvisa e breve

15 maggio 2013

Tachicardia notturna improvvisa e breve




15 maggio 2013

Tachicardia notturna improvvisa e breve

Cari dottori, proprio questa notte, verso le 2: 30, ho avuto una tachicardia improvvisa nel sonno con caldo improvviso. Misurando immediatamente la pressione, ho visto di avere 140 battiti ed una pressione di 160/90. Non avevo nessun dolore, ma sentivo il cuore battere molto forte nel petto, (impaurita molto, ho cominciato a pregare, perche pensavo che fosse arrivata la mia ora ). Dopo circa 10 min, forse anche meno, sdraiata sul letto, ho cominciato ha sentire il battiti decelerare e riprovando la pressione avevo 122/77 e i battiti a 71! Dopo poco ho sentito il bisogno di urinare. Non riuscendo a prendere sonno dopo circa 3 h il battito e a 57/60 e la pressione e 116/72! Premetto di aver fatto un ECG circa un mese fa risultato nella norma, sono diabetica ben compensata e portatrice di micro infusore, un po'ansiosa! Carissimi dottori, spero di essere stata chiara nell'esporre i fatti. Chiaramente ho avuto paura, vista l'improvvisa tachicardia e la sua immediata risoluzione. Grazie

Risposta del 15 maggio 2013

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Credo che lei abbia avuto il tipico episodio chiamato tachicardia parossistica, di cui fa parte anche la necessità di urinare subito dopo. Ma non si spaventi, potrebbe essere un episodio isolato, senza conseguenze. Se però si ripete, deve chiedere un'ulteriore visita cardiologica.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa