Tachicardia ortostatica, problemi sonno e stanchezza muscolare

31 marzo 2015

Tachicardia ortostatica, problemi sonno e stanchezza muscolare




27 marzo 2015

Tachicardia ortostatica, problemi sonno e stanchezza muscolare

salve,

Il referto dice:
Ritmo sinusale stabile durante tutta la registrazione con FC media 61 m. Bradicardia durante le ore notturne con FC Media 48 m '. Durante le ore diurne alternanza di FC di circa 60m a momenti con FC 100 m. FC (quando ero in piedi praticamente) max durante sforzo (salita di scale)
130m.

Ho fatto tutto, aldosterone orto e clino (tutto a posto ), catecolamine urinarie (a posto ), ecografia reni e surreni (a posto ), 2 visite cardiologiche complete dove è stato visto che in piedi i battiti aumentano di molto e pure la pressione (160/100) e si abbassa immediatamente appena mi sdraio. . . Oggi ho fatto la renina e vediamo che dirà ;. Prendo mezzo Cardicor 1, 25 al giorno, Entact 20mg 10 gocce al giorno, Xanax 0, 50 e Dibase per la vitamina D bassa (9, 2 quando il range minimo è 30 ). Ho perso 9 kg in 4 mesi e ho una stanchezza con doloretti alle giunture che per me che ho 31 anni e facevo sport agonistico vogliono dire qualcosa. Ero stato visitato per un aumento del tsh a 7, 2 (ipoturoidismo subclinico) ma con la dieta è rientrato a 2, 2 (anticorpi ed ecografie tiroidee perfette ). Adesso aspetto la renina e devo rifare i normali esami del sangue.
Che altro devo fare?

Risposta del 31 marzo 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Non credo che debba aggiungere altri esami. Aspettiamo il risultato della renina. Per ora, va tutto bene. Ha perso 9 Kg, ma mi sembra che ora sia in perfetto peso forma.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube