Terapia cognitivo-comportamentale

15 dicembre 2012

Terapia cognitivo-comportamentale




09 dicembre 2012

Terapia cognitivo-comportamentale

Ho letto un riferimento alla terapia cognitivo-comportamentale in alternativa all'assunzione di farmaci. Di cosa si tratta?

Risposta del 15 dicembre 2012

Risposta a cura di:
Dott. MARCO PAOLEMILI


E'una psicoterapia che si basa sull'analisi dei pensieri alla base dei comportamenti e delle emozioni. Si concentra sulla modificazione di quei pensieri cosiddetti disfunzionali, che provocano il malessere, gli stati d'animo e le emozioni negative.
Può essere un'alternativa ai farmaci nei disturbi dell'umore, d'Ansia, di personalità e nei disturbi del comportamento alimentare, oppure affiancare le terapie farmacologiche.

Dott. Marco Paolemili
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Ricercatore
Specialista in Psichiatria
Roma (RM)

Ultime risposte di Mente e cervello

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa