Terapia per anemia

06 marzo 2007

Terapia per anemia




03 marzo 2007

Terapia per anemia

Salve!
A Mia nonna, che ha 80 anni, gli è stata diagnosticata una " Anemia cronica da dismielopoiesi (tratto talassemico e componente emolitica). Epatopatia cronica colestatica con Ipertensione portale in compenso clinico e bioumorale. Ipogammaglobulinemia.
Adesso il problema è che si sente sempre affaticata, ha l'affanno anche quando parla, ha bisogno di trasfusioni sempre più frequenti:l'ultima l'ha fatta a dicembre 2006 e già adesso l'emoglobina è scesa a 6, 6 g/dl.
Hanno effettuato anche l'esame del midollo osseo aspirato dallo sterno e il referto è questo:

Cellule %

blasti agranulati 1
mieloblasti -
promielociti 6
mielociti neutrofili 17
mielociti eosinofili 1
mielociti basofili -
metamielociti neutofili 22
metamielociti eosinofili 1
metamielociti basofili -
polimorfonucleati neutrofili 11
polimorfonucleati eosinofili -
polimorfonucleati basofili -
mitosi -
megacariociti: presenti ++
proeritroblasti -
eritroblasti basofili 3
eritroblasti polimorfonucleati 10
eritroblasti ortocromatici 26
rapporto mielo-eritroblastico 1, 2
cellule linfomatose -
linfociti 2
pl Asma cellule -
plasmoblasti -
monociti -
cellularità ++++
cellule reticolari -

commento: serie mieloide ipergranulata. Marcata diseritropoiesi( alterazioni nucleari, ponti, sfrangiature citopl Asma tiche, rari binucleati).

Quello che vi chiedo è:
"la terapia, in questo caso è solo sottoporsi a frequenti trasfusioni?
Mi potete dare una mano? E qualche direttiva?"

Vi ringrazio anticipatamente

Grazia

Risposta del 06 marzo 2007

Risposta a cura di:
Dott. VINCENZO MARTUCCI


Certamente. Data l'età e la condizione di fondo sarebbe assolutamente improponibile avventurarsi in terapie trapiantologiche. Piuttosto lasciare che la nonna scenda a valori di emoglobina così bassi fra una trasfusione e l'altra non mi sembra l'approccio migliore. Suggerirei proprio soltanto trasfusioni più frequenti, perchè anche farmaci stimolanti la riproduzione dei globuli rossi, in considerazione del trait talassemico non sono indicati. Saluti

Dott. Vincenzo Martucci
Medico Ospedaliero
Specialista in Ematologia
UDINE (UD)

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube