Test sierologico prima del vaccino covid

03 luglio 2021

Test sierologico prima del vaccino covid




29 giugno 2021

Test sierologico prima del vaccino covid

Vorrei porre, per pura curiosità, il seguente quesito: nel caso il Test Sierologico quantitativo dovesse risultare positivo prima di ricevere il vaccino contro il Covid, senza sapere quanti mesi prima si è stati contagiati (magari anche una anno prima, ovviamente asintomatici), le dosi potrebbero essere ridotte da due a una? In soldoni: può essere utile conoscere ipoteticamente la quantità di anticorpi per stabilire se effettuare una o due dosi oppure tale dato non è più di tanto rilevante?

Risposta del 03 luglio 2021

Risposta a cura di:
Dott. MARIO CUPIDO


Irrilevante fai le due dosi il vaccino è innocuo sono stati iniettati per errore 5 dosi e non è successo niente al paziente saluti

Dott. mario cupido
Medico Ospedaliero
Patologia clinica
Specialista in Biochimica clinica
Specialista in Igiene e medicina preventiva
Cetraro (CS)


Ultime risposte di Farmaci e cure

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
FarmacistaPiù: la resilienza della sanità italiana
Farmaci e cure
09 settembre 2021
Notizie e aggiornamenti
FarmacistaPiù: la resilienza della sanità italiana
Piccoli disturbi in vacanza: tutto quello che serve
Farmaci e cure
23 luglio 2021
Notizie e aggiornamenti
Piccoli disturbi in vacanza: tutto quello che serve
Covid-19, intelligenza artificiale, un aiuto alla ricerca
Farmaci e cure
15 luglio 2021
Speciale Coronavirus
Covid-19, intelligenza artificiale, un aiuto alla ricerca