Tic nervoso

05 maggio 2006

Tic nervoso


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


02 maggio 2006

Tic nervoso

Spesso mi capita di chiudere solo l'occhio destro con frequenza. Mi rendo conto che sia un tic nervoso. . . Ma non c'è nessun rimedio?

Risposta del 05 maggio 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI MIGLIACCIO


Potrebbe non essere un tic nervoso, ma l'effetto del cosiddetto conflitto neuro-vascolare.
Con questo termine si intende l'eccessiva vicinanza di una arteria cerebrale al nervo cranico che "comanda" i muscoli della fronte e della palpebra.
Per accertarsi che si possa trattare di questo, è necessario eseguire un esame angio-NMR encefalo. In caso di responso positivo, bisognerà prendere in considerazione l'intervento chirurgico che consiste nel frapporre tra l'arteria e il nervo uno strato di muscolo per far im modo che le due strutture non vengano a contatto e quindi le pulsazioni dell'arteria non stimolino il nervo che Le fa fare involontariamente "l'occhiolino".
Questo tipo di intervento è di pertinenza neurochirurgica.
Mi faccia sapere ed auguri

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Mente e cervello

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa