Tiroide

16 gennaio 2006

Tiroide




13 gennaio 2006

Tiroide

Sempre tiroide gonfia, da2anni ho difficoltà respiratorie, dolori, stanchezza, raucedine, avvallam. Tessuti molli dx del collo. Fatto molte analisi. Finora però nessuno si pronuncia nè per intervento nè cure. Che opinione di max può avanzare?Grazie di cuore. 1991-ECOTOMOGRAFIA TIROIDEA-Tiroide discretam. Ingrandita, ecostrut. Disomogenea prevalentem. Iperecogena. Caratteri di struma benigno 2004-ECOGRAFIA TIROIDEA-Ghiandola tiroide ingrandita in toto. Ecostruttura alterata x presenza di alcune formazioni nodulari, la maggiore a ecostruttura di tipo misto, Ø max di circa 1cm, al terzo medio inferiore del lobo di dx. Trachea sostanzialm. In asse. Non sono documentab. Formaz. Adenopatiche latero-cervicali 2005- TAC COLLO-Modico aumento volumetr. Ghiandola tiroidea sopratt. In corrispond. Del suo lobo dx che presenta struttura finemente disomogenea:essa determina una lieve segmentaria riduz. Del Ø traverso della trachea ESAME FARINGOLARINGOSCOPICO-nella norma ESAME FIBROLARINGOSCOPICO-negativo ANALISI SANGUE-TSH 0, 453micro U/ml FT4 tiroxina libera 8, 9pg/ml Troiiodotironina libera 2, 2pg/ml Tireoglobulina 27. 0 ng/ml Ab. Anti tireglobulina < 20. 0 UI/ml Ab. Anti perossidasi < 10. 0 UI/ml ECOGRAFIA-Ecostruttura disomogenea, alterata in 1quadro di struma multinodulare. A dx i noduli di maggiori dimensioni hanno attualm. Ø cm. 1, 8–1, 2-0, 8. Tutti hanno ecostruttura mista A sx i noduli più voluminosi hanno Ø cm. 1, 3–cm. 0, 9, quest’ultimo in sede para istmica e cm. 0, 8 Anche i noduli a sx hanno componente collodio cistica. Discreta compress. Su colonna aerea tracheale. Non linfoadenomegalie laterocervicali ESAMI SANGUE-CALCITONINA INF. 5. 00 pg/ml Cortisolo nelle URINE:U-CORTISOLO 61. 0 ug/L**dU-CORTISOLO 122 ug/24h Dopo pasticcaDECADRON 0, 5:CORTISOLO(sangue)1. 0< mcg/dl DIC’05-AGOASPIRATO ECOGUID. TIROIDE LOBO DX-Esame MISCROSC:Presenza emazia, numerosi istiociti, tireociti in strutture microfollicolari, cellule di Hurthle e colloide. DIAGNOSI:reperto citologico compatib. Cn struma della tiroide

Risposta del 16 gennaio 2006

Risposta a cura di:
Dott. TONINO GRASSO


Si potrebbe prendere in considerazione l'ablazione chirurgica della tiroide, data la presenza anche di difficoltà respiratorie. Anche perchè è possibile vivere ugualmente bene grazie alla terapia ormonale sostitutiva.

Dott. Tonino Grasso
Pubblica amministrazione
Specialista attività privata
MARTANO (LE)

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube