Tiroide

28 gennaio 2006

Tiroide




23 gennaio 2006

Tiroide

Gentile esperto,
il mio nome é Monica, ho 30 anni e sono in cura dal luglio 2002 con Eutirox, prima da 75mg e poi da 50mg per un caso di ipotiroidismo. La dose é stata abbassata perché con 75mg avevo parecchi disturbi che facevano pensare ad un passaggio ad Ipertiroidismo. La mia tiroide all'ecografia non presenta noduli o problemi particolari, dicono sia solo un po' pigra. Io non tollero molto bene i farmaci e percio' dopo vari problemi di stomaco mi sono affidata dal luglio 2005 all'omeopatia per ritrovare in generale un equilibrio psico-fisico. Mi sono ripresa alla grande ma ultimamente ho accusato alcuni disturbi quali, Insonnia, sudorazione eccessiva e un grande appetito ma con diminuzione di peso.
La mia domanda é: é possible che la mia tiroide abbia ripreso a funzionare da sola e la pillola non sia piu' necessaria? (mi hanno detto che la cura sarebbe stata a vita); é possibile che l'omeopatia ristabilisca anche le funzioni tiroidee?
Grazie mille per il consulto.

Risposta del 28 gennaio 2006

Risposta a cura di:
Dott. RAFFAELE PASTORE


Ricontrolli immediatamente i valori della tiroide; la sua tiroide potrebbe aver deciso di ripartire.
In medicina, nonostante uno stuolo di persone creda di avere la certezza di tutto, 2 + 2 non fa quasi mai 4 !
La sua situazione di ipotiroidismo poteva avere una causa non fisica che si è dileguata grazie al suo periodo di benessere. Si faccia comunque seguire dal medico convenzionale od omeopata che sia.

Dott. Raffaele Pastore
Medicina generale convenz.
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
JESI (AN)

Ultime risposte di Allergie


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube