Tiroide..aaa...rispondetemi presto ve ne prego..

09 dicembre 2005

Tiroide..aaa...rispondetemi presto ve ne prego..


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


03 dicembre 2005

Tiroide..aaa...rispondetemi presto ve ne prego..

salve, sono una ragazza di 27 anni. . è da 2 anni ke ho scoperto di avere dei noduli alla tiroide. Da un accurata scintigrafia risultano essere freddi inoltre dalla biopsia si evince ke i noduli nn sono di natura maligna. . . Premetto ke per motivi di trasferimento ad altra città ho dovuto cambiare endocrinologo. . è da circa due anni ke continuo a fare una cura con eutirox75 senza mai sospendere. . Ultimamente l 'endocrinologo mi ha fatto rifare nuovamente gli esami del l ft4-ft4-tsh e solo ultimante ha aggiunto anke gli esami della tireoglobulina e antitireoglobulina. . . . Dagli esami emerge quanto segue. . ft3-2, 30 val riferim. . 2, 20-5, 50 ft4 1, 20 val riferimento 0, 73-2, 01 tsh 0, 70 valori normali 0, 40 -4 tireoglobulina 310 valori normali fino a 75. . . A questo punto vorrei kiedervi dovrei preoccuparmi se la tireoglobulina è alta????a cosa è dovuto?inoltre ci può essere una correlazione tra il fatto ke soffro di tiroide e ho una congiuntivite cronica. . Soffro anke di dermatite e inoltre dopo 1 anno dalla cura ho iniziato a perdere kg (7 ), , , , l'endocrinolgo con cui sono in cura nn mi soddisfa. . Continua a dirmi ke se dimagrisco gli eutirox nn centrano. . . . Per favore rispondetemi presto. . . Complimenti per il sito. . . . Saluti milena.

Risposta del 06 dicembre 2005

Risposta a cura di:
Dott. GUIDO CANTAMESSA


Dai sintomi che Lei descrive si può presumere che la dose di Eutirox (75 mg. ) sia eccessiva. Tuttavia Le consiglio di affidarsi ad un bravo endocrinologo, che Le potrà spiegare il significato degli esiti dei Suoi esami e le correlazioni tra la Congiuntivite, la dermatite e la funzione tiroidea.

Dott. Guido Cantamessa
Specialista attività privata
Specialista in Anestesia e rianimazione

Risposta del 09 dicembre 2005

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO MOSCHINI


Indagherei più profondamente i noduli tiroidei, con una risonanza, se negativa, vuol dire che la terapia con Eutirox non ha fatto niente, ma ha fatto evolvere il problema della Tiroidite, farei i seguenti esami: · ANTICORPI ANTI-EPSTEIN BARR (EBNA-IgG, EBNA-IGM, VCA-IGG, VCA-IGM, EA-IGG, EA-IGM); ANTICORPI ANTI-CITOMEGALOVIRUS lgG e lgM; anticorpi sierici anti tireoglobulina; anticorpi sierici anti microsoma tiroideo (TPO)
anticorpi sierici anti recettore TSH (anti TRAK). In questi casi le terapie omeopatiche e omotossicologiche, hanno risultati efficaci. Saluti Alberto Moschini

Dott. Alberto Moschini
CARRARA (MS)

Ultime risposte di Malattie infettive

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa