Tosse insistente

21 luglio 2005

Tosse insistente




15 luglio 2005

Tosse insistente

Gentili Signori, avrei una "curiosità": da parecchio tempo soffro di una forma di tosse particolarmente fastidiosa: quasi sempre secca, se non qualche sporadica presenza di catarro, che mi comporta sempre un gocciolamento del naso e una forte lacrimazione, in qualsiasi momento del giorno e della notte, ad intervalli di circa mezz'ora/tre quarti d'ora. Fino ad ora devo ammettere che ho lasciato andare la cosa, pensando che poco a poco la tosse sarebbe sparita, ma ora comincio davvero ad averne abbastanza, soprattutto perchè dormo malissimo. Premettendo che andrò sicuramente dal medico per una visita, potreste informarmi sulla tosse allergica? guardando un po' su internet mi sembra di capire che potrei averla sviluppata visto che i sintomi sono gli stessi. Ringrazio fin d'ora.

Risposta del 21 luglio 2005

Risposta a cura di:
Dott. ALESSANDRO ROMANO


bisognerebbe chiarire se c'è una Sinusite in atto ed eventuale ostruzione nasale ed eventualmente rinite vasomotoria od allergica. Chiariti questi punti con eventualmente qualche esame diagnostico anche radiologico si può arrivare alla terapia adatta. In medicina l'assioma essenziale è: prima la diagnosi poi la terapia. Auguri

Dott. alessandro romano
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia maxillo facciale
Specialista in Odontoiatria
ROMA (RM)

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube