Tracce di sangue nello sperma

11 marzo 2006

Tracce di sangue nello sperma




06 marzo 2006

Tracce di sangue nello sperma

Gentilissimo dottore,
ho attualmente 41 anni, di recente e per la prima volta ho notato tracce di sangue nello sperma.
Di cosa può trattarsi?
La ringrazio anticipatamente

Risposta del 11 marzo 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Il sangue nel liquido seminale (detta anche emospermia) può dipendere generalmente, vista anche la sua età, da problematiche vascolari o infiammatori delle vie seminali. Più raramente posso essere presenti problemi di tipo neoplastico ( ipertrofia, ecc, ecc). Comunque, in prima istanza, le consigliamo una ecografia completa delle vie uro-seminale, una valutazione colturale sulle urine e sul liquido seminale. Con qieste indagini preliminari consulti un urologo od un andrologo che, valutata attentamente la sua situazione clinica, le darà le eventuali successive indicazioni diagnostiche e terapeutiche. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Sessualità

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa