Tracce di sangue nello sperma

20 marzo 2007

Tracce di sangue nello sperma




17 marzo 2007

Tracce di sangue nello sperma

Le tracce di sangue nello sperma possono dipendere da un contagio del fungo della "candida" di cui è portatrice mia moglie?

Risposta del 20 marzo 2007

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Caro lettore,
l'emospermia, cioè le tracce di sangue nel liquido seminale, non è un sintomo sempre correlato ad una infezione da candida. A questo punto bisogna contattare però un esperto andrologo per valutare attentamente e direttamente la sua situazione clinica.
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Salute maschile


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube