Transaminasi alte e dieta

29 novembre 2004

Transaminasi alte e dieta




26 novembre 2004

Transaminasi alte e dieta

sono una donna di 30 anni ed ho fatto ultimamente delle analisi che hanno rilevato i valori GOT e GGT piuttosto alti mentre il colesterolo e i trigliceridi erano nella norma (anzi piuttosto bassi direi). Successivamente, ho fatto i markers epatici e sono risultati tutti negativi per cui adesso sto prendendo 2 volte al dì un principio fitoterapico a base di cardo mariano, carciofo e boldo. La mia domanda è: c'è qualcosa che ho trascurato di fare? Va bene la cura che sto prendendo ora? Che alimentazione devo seguire (cibi da evitare e cibi da preferire)? Grazie in anticipo per la cortese risposta

Risposta del 29 novembre 2004

Risposta a cura di:
Dott. MARIO GUSLANDI


Al suo posto lascerei perdere la fitoterapia e mi rivolgerei ad uno specialista che completi gli esami del caso per accertare la causa delle transaminasi elevate. La dieta probabilmente ha poca importanza, ma comunque e' prematuro parlare di terapie quando ancora non vi è una diagnosi!

Dott. Mario Guslandi
Medico Ospedaliero
MILANO (MI)



Ultime risposte di Stomaco e intestino

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Flora intestinale e farmaci: dal bioaccumulo alla trasformazione chimica
Stomaco e intestino
17 ottobre 2021
Notizie e aggiornamenti
Flora intestinale e farmaci: dal bioaccumulo alla trasformazione chimica
Obesità: un problema tutto italiano
Stomaco e intestino
13 maggio 2021
Notizie e aggiornamenti
Obesità: un problema tutto italiano