Transrettale alla prostata

09 giugno 2006

Transrettale alla prostata




06 giugno 2006

Transrettale alla prostata

Chiarissimo Dottore, ho 55 anni e dopo una eco transrettale ho avuto questo referto: "Prostata regolare per volume (17 cc) e 36 mm diametro trasversale massimo. In evidenza una bozzatura di 1 cm di spessore situata sulla parete anteriore ed una modesta accentuazione dei vasi periauretrali. Si consiglia controllo dopo circa 6 mesi. " Il PSA tot. é 1, 76, quello libero é 0, 55 (rapp. To : 31) DOMANDA : 1) Avendo avuto mio padre e suo fratello problemi alla prostata (verso i 73 -75 anni di età) mi devo preoccupare di questa "bozzatura" ? 2) In attesa che arrivi il "miracoloso" vaccino mi consiglia di effettuare il test per la diagnosi genetica di rischio (RNASEL, ELAC2) ? Grazie in anticipo e ossequi. (Bologna)

Risposta del 09 giugno 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Caro lettore,
che problemi prostatici hanno avuto suo padre e suo fratello?
Generalmente solo in presenza di problematiche oncologiche può essere indicata l'esecuzione di test diagnostici di tipo citogenetico.
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Salute maschile

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa