Trapianto al cuore

22 ottobre 2016

Trapianto al cuore




19 ottobre 2016

Trapianto al cuore

Salve dottore, Sono Dalila, ho 21 anni e vengo da Reggio Calabria. Da piccola, a 4 anni ho avuto un intervento al cuore dovuto a una malformazione del cuore, cioè praticamente avevo i ventricoli del cuore un po' aperti e il sangue non circolava. Sono stata operata a Bologna, solo che una volta stata operata, la cicatrice è stata chiusa male e il chirurgo che mi aveva fatto l'operazione mi aveva detto che da grande sarei dovuta andare da un chirurgo e a farmela aggiustare. Ora ho 21 anni e la ferita mi fa troppo male, e soprattutto sopra la cicatrice ho una bozza e molto spesso mi capita di sentire un vuoto, questa bozza può essere legata alla cicatrice chiusa male?
E poi da 3 anni soffro di extrasistole, battiti accellerati del cuore, e mi capita di affaticarmi parecchio. Dottore cosa mi consiglia di fare? Aspetto vostre risposte. Grazie dell'attenzione.

Risposta del 22 ottobre 2016

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Deve seguire quello che le disse allora quel chirurgo, cioè deve rivolgersi a un cardiochirurgo per stabilire il da farsi.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube