Trapianto di fegato

23 settembre 2004

Trapianto di fegato




Domanda del 18 agosto 2004

Trapianto di fegato


Mio fratello di 39 anni è affetto da Cirrosi alcolica (diagnosticata nel febbraio 2003 a seguito di un'emorragia alle varici dell'esofago).Nonostante la patologia da cui è affetto le sue condizione sono buone ed i valori di riferimento sono rientrati entro i parametri.E' possibile che una persona affetta da Cirrosi alcolica possa rientrare nella lista d'attesa per il trapianto del fegato?Se non è possibile attraverso il sistema sanitario nazionale, quali sono i costi in strutture private ?
Risposta del 23 settembre 2004

Risposta di ANTONIO IANNETTI


E' possibile. Occorre rivolgersi ai centri preposti. Le anticipo però che viene richiesta un'assoluta astinenza dall'alcol che duri almeno 6-8 mesi.

Prof. Antonio Iannetti
Universitario
ROMA (RM)



Il profilo di ANTONIO IANNETTI
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Stomaco e intestino



Potrebbe interessarti
Le noci aiutano il microbiota
Stomaco e intestino
11 agosto 2018
Notizie e aggiornamenti
Le noci aiutano il microbiota
Diarrea del viaggiatore, che fare
Stomaco e intestino
10 agosto 2018
Notizie e aggiornamenti
Diarrea del viaggiatore, che fare
Celiachia
Stomaco e intestino
16 luglio 2018
Patologie
Celiachia