Trasmissibilità virus epatite b

30 gennaio 2015

Trasmissibilità virus epatite b




28 gennaio 2015

Trasmissibilità virus epatite b

avendo contratto e curato il virus dell'epatite b, gia' da 20 anni, mi chiedo con quali esami e' possibile verificare il grado di trasmissibilita' del virus al partner e al nascituro durante una gravidanza. Inoltre nel partner quali sono le voci delle analisi del sangue che possono far pensare ad una trasmissione del virus. Grazie

Risposta del 30 gennaio 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Dovrebbe dirmi anche quale è stato l' esito delle cure eseguite, cioè come sono oggi i suoi esami epatologici. Per quanto riguarda la possibilità di trasmetter il virus, si può considerare quale è la carica virale, con la determinazione dell' HBV-DNA. Consiglio al partner di vaccinarsi e lo stesso per l' eventuale futuro figlio.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Fegato




Vedi anche:
Ultimi articoli
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
07 dicembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
Tumore del fegato
03 ottobre 2019
Patologie mediche
Tumore del fegato
Cirrosi: attenzione all’abuso di alcol
23 agosto 2019
Patologie mediche
Cirrosi: attenzione all’abuso di alcol
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube