Trattamento radioterapico dopo intervento prostatectomia radicale

13 marzo 2006

Trattamento radioterapico dopo intervento prostatectomia radicale


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


09 marzo 2006

Trattamento radioterapico dopo intervento prostatectomia radicale

sono stato operato da prostatectomia radicale nel 2000. Attualmente vi è una ricomparsa di cellule tumorali nella zona operata (valore del psa in aumento). Dopo il trattamento con iniezione una volta al mese e compresse sono tornati a scendere i valori del PSA; nonstante ciò mi è stato consigliato un trattamento da 38 sedute di radioterapia: quali sono le controindicazioni? quali sono le alternative? ho 77 anni

Risposta del 13 marzo 2006

Risposta a cura di:
Dott. STEFANO DI NICOLA


Se i valori del PSA indicano che la malattia è sotto controllo con laterapia medica, perchè passare ad altro. Auguri.

Dott. stefano di nicola
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
GROTTAFERRATA (RM)

Ultime risposte di Salute maschile

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa