Trauma ginocchio dx

10 aprile 2013

Trauma ginocchio dx




10 aprile 2013

Trauma ginocchio dx

Buongiorno. 12 giorni fa in palestra ho sbattuto il ginocchio dx sulla parte superiore contro uno spigolo di legno (avevo il ginocchio piegato ). Non sono riuscita a rialzarmi ho accusato un dolore molto forte per almeno mezzora. Poi il dolore e'diminuito giorno dopo giorno anche se non riuscivo a piegare il ginocchio completamente a causa di una fitta che arrivava forte una volta piegato il ginocchio ad un certo livello. Invece a ginocchio disteso nessun dolore. Nessun gonfiore e un livido leggerissimo quasi impercettibile scomparso subito. 4 giorni fa a causa del non dolore mi sono "scordata" e mi sono abbassata di scatto. Ho avuto una fitta molto forte e da 4 giorni a questa parte sento un dolore che piu'che intenso definirei fastidioso e continuo all'interno del ginocchio che si propaga in diversi punti tanto da non capire da dove proviene con precisione, e si estende sulla gamba nel muscolo sopra il ginocchio (muscolo vasto laterale) e sporadicamente e x brevi istanti anche sulla gamba e sotto il piede. Questo dolore/fastidio lo avverto solo da ferma, in qualsiasi posizione anche sdraiata, mentre se cammino e'quasi inesistente. Al tatto avverto un punto molto doloroso a ginocchio piegato sulla parte superiore vicino al tendine del quadricipite. Essendo passati ormai 12 giorni, e'il caso di fare una visita ortopedica e risonanza o potrebbe essere ancora normale per la ginocchiata presa?

Grazie per il tempo dedicatomi.

Risposta del 10 aprile 2013

Risposta a cura di:
Dott. PASQUALE PRISCO


Gentile signora,
è il caso che, consultato il suo medico di base, pratichi un esame Radiografico del ginocchio, con proiezioni per rotula.
Saluti

Dott. Pasquale Prisco
Specialista in Ortopedia e traumatologia
Torre Annunziata (NA)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa