Trauma oculare a bulbo aperto

09 agosto 2021

Trauma oculare a bulbo aperto




20 luglio 2021

Trauma oculare a bulbo aperto

Salve il giorno 22/6/21 ho subito lo scoppio dell'IRIDE. . La rottura della CORNEA. . . . Mi hanno operato rimettendomi l'IRIDE in sede e ricucendomi la CORNEA con una sutura di 4 punti. E l'inserimento di una lente terapeutica. . . . Dopo l'intervento mi hanno detto che dovrei subire altri interventi. . . . E che ho avuto anche una lussazione del CRISTALLINO e di conseguenza anche una cataratta traumatica!!!!!!!!. . . . . La domande è. . . . Che ad oggi 20/ 7/21 sono ancora in attesa. . . Facendomi fare solo visite di controllo e che dopo aver messo le gocce tutt'oggi continua ad irritarsi e ad avere bruciore. . . . La domanda è. . . . Tornerò a vedere e ad avere una vita normale. . . . GRAZIE ANTICiPATAMENTE!!!!!!. . . Vi prego rispondetemi

Risposta del 09 agosto 2021

Risposta a cura di:
Dott. VINCENZO PICCINATO


Gentile Signore, il Suo caso non è certo facile né tanto meno fortunato. La lesione della cornea produce una cicatrice più o meno opaca e più o meno importante in base alla sede della ferita (se è centrale, il recupero visivo è più compromesso). Purtroppo si aggiunge la cataratta traumatica con - credo - sublussazione del cristallino (esso cioè è spostato ma non ha abbandonato la sede originaria, altrimenti nuoterebbe nell'umore vitreo): si tratta di una cataratta complicata che richiede un intervento chirurgico non facile, talvolta anche prolungato a causa della necessità eventuale di eseguire una vitrectomia. La lente a contatto terapeutica serve per evitare senso di grattamento da parte dei punti di sutura corneali e può essere usata a lungo, ma di solito non per sempre. In ogni caso, affinché il suo occhio si sistemi alla meglio e recuperi almeno in parte la visione, ci vorranno molti mesi. Deve avere molta pazienza, ma non attendere sviluppi miracolosi. La vita, nonostante il grave trauma e gli inevitabili disagi fisici e soprattutto psichici, riprenderà. Cordiali saluti

Dott. Vincenzo Piccinato
Continuità Assistenziale
Specialista in Oftalmologia
Pordenone (PN)


Ultime risposte di Occhio e vista

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Miopia: sintomi, fattori di rischio e rimedi
Occhio e vista
05 agosto 2021
Sintomi
Miopia: sintomi, fattori di rischio e rimedi
Secchezza corneale
Occhio e vista
17 febbraio 2021
Sintomi
Secchezza corneale