Triglicedi altissimi

05 novembre 2014

Triglicedi altissimi




29 ottobre 2014

Triglicedi altissimi

Salve.
Ho 51 anni e da 30 soffro di insufficenza epatica, periodo in cui mi furono asportati calcoli sulle vie biliari tramite ARCP. 3 anni fa ho avuto un'ischemia cerebrale con perdita dei campi visivi. Cerco di stare attento all'alimentazione per tenere basso colesterolo ecc. Oggi i miei valori sono i seguenti colesterolo tot. 269- HDL 38- Triglicedi 784- G. O. T. 40- G. P. T. 60. Come posso abbassare questi valori? grazie.
Bruno

Risposta del 05 novembre 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Per il colesterolo deve chiedere al suo medico. Non tutti gli specialisti in Dislipidemie sono d'accordo nel trattare i valori come i suoi. Per i trigliceridi sono utili i cosiddetti omega-3, che non richiedono ricetta. Per dare un piccolo aiuto alla funzionalità epatica può essere utile un prodotto che si chiama acido ursodesossicolico, ma glielo deve prescrivere il suo medico.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Fegato


Vedi anche:


Ultimi articoli
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
07 dicembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
Tumore del fegato
03 ottobre 2019
Patologie mediche
Tumore del fegato
Cirrosi: attenzione all’abuso di alcol
23 agosto 2019
Patologie mediche
Cirrosi: attenzione all’abuso di alcol
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube